venerdì 27 febbraio 2009

Collinare...

Stamani sveglia ore 7.40 e collinare di 60', 15 km, tra le colline dell'Impruneta.....

Paesaggi splendidi, non paragonabili alle nostre amate-odiate Cascine!!!

Ora partenza per le Terme di Chianciano, ci risentiamo.... lunedì !!!!

CIAOOOOO!!!!!!!!!

giovedì 26 febbraio 2009

Piccola simulazione di Duathlon....

Oggi volevo fare una simulazione di duathlon approfittando della bella giornata non freddda e dal fatto che non avevo impegni per cena.
Però per essere ancora più realistica ho voluto rimettere i "PYRO" (vedi post precedenti...) alla bici.

Quindi, partenza e via per l'anello di 3 km di corsa partendo sui 4'/km finendo sui 3'50".... velocemente in garage, casco e via in bici.

I Pyro sono splendidi, ragazzi ve li consiglio!!!
La bici risponde benissimo e non si ha il minimo cedimento o allentamento della scarpa.... si viaggia che è una meraviglia, basta solo alzare di mezzo centimetro la sella per compensare lo spessore maggiore sotto la pianta del piede.
Anche sugli scatti secchi si va fortissimo.... ci si alza sui pedali e via, ci si dimentica anche di non avere le vere scarpe da strada!
40 km volano via in 1h 15' facendo anche delle belle sparate.... e poi, ho capito finalmente come sganciare i PYRO in caso di "emergenza", bisogna agire più che sul tallone della scarpa sulla pianta centrale e si staccano benissimo.

Si torna a casa velocemente e via a piedi....

Altro giro di 3 km stavolta più sostenuto, partendo da 3'50" finendo a 3'30"....

Buone sensazioni, questa settimana ho lavorato bene, sono conteto!!!
Domani mattina piccola corsa in collinare e poi 2 giorni di riposo assoluto alle terme di Chianciano!!!!

Me le sono meritate!!!

Prima frazione corsa:

Seconda frazione di corsa:

Tempi:

Percorso in bici:

mercoledì 25 febbraio 2009

6 x 1000 rec. 1'30"

Oggi allenamento di qualità che dopo la gara di domenica, il lunedì con un buon 10 km a 3'55" e ieri un'altra bella sgroppata in bici.... non è stato proprio una passeggiata.

Comunque pensavo peggio... primo mille un pò più sofferto per far sciogliere le gambe... poi via via che correvo, mi sentivo meglio.

Alla fine un buon lavoro e con recuperi brevi, 1'30" è quasi il mio limite, potrò scendere ancora una decina di secondi, ma tra un mesetto circa penso....

Ecco qua i tempi:

Naturalmente prima e dopo 3 km di riscaldamento / defaticamento.....

martedì 24 febbraio 2009

55 km di bici


Oggi era giorno di bici....

così appuntamento classico alle Cascine per 1h 45' di bici... con la prima ora da solopiuttosto forte, media 36.2 km/h.


Alla fine dell'allenamento 56 km, 1h 44', media 32.3 km/h.

lunedì 23 febbraio 2009

Oggi....

Oggi sto benissimo!!!
Incredibile ma la gara di ieri (tranne i dolori delle abrasioni ed il pollice sinistro che ho dovuto immobilizzare con una fasciatura...) non ha lasciato nessuno sterascico, anzi... oggi pomeriggio ho aiutato un ragazzo della squadra a fare un medio di 10 km sui 3'55".... niente dolori e le gambe andavano tranquillamente.....

Ottimo!!!

Altre foto di ieri....



domenica 22 febbraio 2009

Il mio primo Duathlon....

Allora... non so da dove cominciare.... facciamo che comincio dall'arrivo della mattina!

Saluto un pò di amici che stanno preprando la zona cambio e la partenza e già mi spavento davanti al cartello che indica i percorsi obbligati per i vari cambi corsa-bici-corsa.... non ci capisco una mazza!!!!
Mi metto li con la santa pazienza e cerco di capire tutto.... più o meno ci riesco... poi mi dico, tanto ci sarà qualcuno davanti.... non devo preoccuparmi!!!
Preparo la bici e faccio un giro sul percorso... poi a piedi... e l'ora si avvicina.... facciamo il breafing e siamo pronti!
Partenza....
Subito il favorito Gianluca Calfapietra, gia nazionale di Triathlon, a dettare il ritmo dei primi 5 km.... partenza veloce considerando l'erba ed il continuo sali-scendi, finiamo la prima frazione lui davanti 30 metri in 17'11", prendo la bici e gia qui faccio una mezza impresa perchè imbocco subito il senso giusto per l'uscita (!!!!), partiamo in bici ed sempre ad inseguire, ma il mio inseguimento si interrompe una prima volta dopo 4 km dove devo mettere piede a terra e fermarmi per evitare di ruzzolare nel fango.... cosa che puntualemente avviene metre sono sempre a 50 metri da Gianluca ed infilo in una pozza di fango in curva e la bici mi vola a terra... non solo, dentro a delle belle canne!!!!
Gia sfilare le scarpe dalle ghette è un "lavorone", poi uscire dalle canne e ritirare via la bici.... incastrata come poche!!!
Insomma mi rialzo, tutto tagliuzzato e con una "fiancata" grattata bene bene.....
Intanto mi raggiunge un gruppetto da dietro di 5 atleti e mi metto con loro.
Faccio tutto il secondo giro con loro perdendo parecchio terreno da Calfapietra ma ormai devo provare a fare il meglio possibile nell'ultima frazione di corsa.
Cambiamo tutti insieme e parto a piedi, subito un bel "mille" a 3'20" e vedo che dietro si staccano, non lio vedo più.
Gestisco lo sforzo, sono secondo al mio primo Duathlon!!!

Chiudo in 58'22" alle spalle di Calfapietra, una grande prova!!!

Sono ampiamente soddisfato.... ora vedremo cosa succede a Manerba il 5 marzo per la prima prova dei Campionati Italiano.




Un pò di foto QUI

sabato 21 febbraio 2009

Giornata di sole e nuovo body da gara.

Giornata primaverile oggi a Firenze con, adesso, +13.3°C..... e sole pieno!!

Domani è prevista una bella giornata per il Duathlon dei Renai, fresca la mattina ma con sole pieno!

Oggi ho avuto anche il nuovo body da gara per domani.... bello!!

venerdì 20 febbraio 2009

10 km sul "tranquillo-brillante"....

Ultimo giorno di corsa prima dell'esordio nel Duathlon... non so cosa aspettarmi, soprattutto dalla MTB, ma vedremo di fare il meglio possibile!!

Le gambe vanno.... vediamo se vanno anche i pedali!!! ;-)))


Si avvicina il Duathlon dei Renai

Lista iscritti a giovedì QUI



Comunicato stampa, FiTri.

venerdì 20 febbraio 2009 Gare - Presentazione
Duathlon Sprint Mountain bike - Parco Stato Libero dei Renai - Signa (Fi), domenica 22 febbraio

(comunicato stampa) Tutto pronto per il V° duathlon sprint MTB di Signa che si terrà nel parco dei Renai domenica 22 febbraio in provincia di Firenze e organizzato dal FIRENZE TRIATHLON, al via quasi 200 atleti suddivisi tra le categorie age-group, amatori e novità 2009 dalle staffette. La gara è anche valida per il campionato regionale di duathlon. Favorito d'eccezione sarà il romano del Jhonny triathlon Gianluca Calfapietra che cercherà di ripetere le vittorie passate del suo compagno Fabio Guidelli quest'anno assente, a marcarlo stretto ci penserà l'atleta di casa Luca Baroncini, esordiente, ex maratoneta con alle spalle tante vittorie tra cui la famosissima Pistoia -Abetone. Tra le donne spicca su tutte la marchigiana Monica Gabbanelli esperta ciclista. Collateralmente è prevista una prova riservata alle categorie giovanili con oltre 40 miniduathleti già iscritti. Partenza prevista alle ore 11.00. Per ulteriori informazioni www.firenzetriathlon.it

giovedì 19 febbraio 2009

Riproviamo la MTB...

Oggi volevo riprovare il mezzo per domenica, non mi sento proprio un drago.... forse anche perchè non so effettivamente "quanto" si va in MTB...!!!!

Stasera una quarantina di km prima in sterrato dentro ai prati delle cascine e tra le stradine nel boschetto... poi asfalto in scia del mio amico Ale per una ventina di minuti a 34-36 all'ora.

Mah... ora non mi resta che pedalare domenica!!!


mercoledì 18 febbraio 2009

Lavoretto per far girare le gambe....

Classico lavorettoda "pre-gara" del mercoledì che ormai svolgo da anni.....

4 km riscaldamento con allunghi + 5 x 1000 non tiratissimi rec. lungo di 2' + 4 km def.

mille:
  1. 3'14"
  2. 3'12"
  3. 3'12"
  4. 3'14"
  5. 3'12"
Discrete sensazioni, anche se non proprio il massimo.... un pò pesante e poco efficace di caviglia... ma vedremo cosa viene fuori domenica!!

Da notare il freddo che mi ha massacrato le mani e che mi ha costretto a correre tutto "incappucciato"!!!! Partito con +4°C, adesso +3°C.....

martedì 17 febbraio 2009

10 x 200 rec. 100

Stasera poco tempo a disposizione e lavoretto di qualità.....

3 km risc. +
10 x 200 (34"/35") rec. 100 in 35"
+ 3 km def.

Non proprio ottime sensazioni stasera... sarà per la pioggia??!?! (speriamo....!!)

lunedì 16 febbraio 2009

Lezione di Duathlon - Zona Cambio -

60' di scarico su erba e finendo brillante

Oggi dovevo scaricare un pò e far girare le gambe dopo il combinato di ieri, sembra tutto ok....
Corsa su campestre (l'argine dell'Arno alle Cascine di 2 km fatto più volte...) e poi finito agile in progressione.... buone sensazioni.


domenica 15 febbraio 2009

103 km di bici + run 5 km

Oggi con una temperatura alle 9.00 di ben -5°C partenza di gruppo per un bel giretto nell'Empolese con l'idea di fare il San Baronto da Lamporecchio, salita mai fatta da me e che mi dicevano essere... vera!!
In effetti andatura piuttosto blanda fino a Lamporecchio dove si comincia a menare duro!
La salita del San Baronto da Lamporecchio non è di certo da sottovalutare, tratti dell'10-11% piuttosto lunghi e una parte centrale regolarmente sopra l'8%. Lunghezza di quasi 5 km....

tempo 16'28" VAM 1105 m/h

Ecco la salita nel dettaglio:

Poi discesa verso Casalguidi, Quarrata e rientro a casa....
103 km, 3. 25', media 30 km/h




....arrivato a casa... perchè non fare un bel combinato oggi????

Allora scarpette gia pronte in garage e via per 5 km di corsa con partenza sui 4'10" per finire a 3'30"....

5 km, 18'50", media 3'45"

venerdì 13 febbraio 2009

Altro allenamento di recupero.... in GRANDISSIMA compagnia!!


Anche oggi per finire la settimana di recupero 60' tranquilli tranquilli parlando con..... il nuovo, nuovissimo atleta di punta della mia squadra, un ragazzo che ha delle potenzialità ESAGERATE!!!
Giovane, 24 anni, nazionalità Burundiana, in Italia da qualche anno.... studente di Agraria a Firenze.

Conosciuto per caso la settimana scorsa in allenamento, è sembrato subito un ragazzo con la testa sulle spalle, che prima di tutto vuole studiare, ed ora corre 3 volte a settimana (esatto, solo 3 volte a settimana!) per diletto.

Solo per dirne una, correndo così a tempo perso ha corso una mezza maratona in 1h 16' e un 10.000 in poco più di 31'....!!!!!!!!

Il suo nome, Tuyikeze Athanase (Attanasio in italiano!), fratello di un GRANDISSIMO dell'atletica Mondiale, già Campione Olimpico sui 5000 ad Atlanta '96... Vénuste Niyongabo!!!!

Intervista qui

Insomma Attanasio sta correndo per diletto e comincerà tra qualche tempo a fare dei "lavoretti" con noi della squadra... ma ben presto ci saluterà e i lavori li farà da solo... e siamo fiduciosi che si possa divertire parecchio alle nostre gare!!

Programma per domenica.....


Giro del Toiano di circa 90 km...... ritrovo ore 9.00 al Velodromo delle Cascine, partenza PUNTUALE!!!!!


Duathlon Sprint MTB 22 febbraio a Signa - Firenze



(comunicato stampa)


Domenica 22 febbraio và in scena il duathlon sprint OFF-ROAD di Signa, Parco Stato libero dei Renali, giunto quest'anno alla V° edizione, la manifestazione apre anche la stagione 2009 dei duathlon MTB in Italia ed è organizzata dal collaudato comitato gare del Firenze triathlon che gestisce anche il triathlon olimpico di Barberino di Mugello. La gara sarà valida per il Campionato toscano di specialità duathlon MTB per le categorie assoluto, age group, juniores, allievi e cadetti.
Il tracciato si sviluppa su una distanza sprint e prevede un percorso running di 5 km, un percorso in mountain bike di 16 km e la corsa finale di 2,5 km, il tutto all'interno di un parco ricco di isolotti, laghetti nelle vicinanze del fiume Arno a pochi chilometri da Firenze. Il percorso sarà completamente sterrato e pianeggiante ma con alcuni passaggi tecnici e rispetto agli anni precedenti il tracciato è stato leggermente allungato. Novità del 2009 è la prova riservata alle staffette ovvero un'atleta disputerà le prove di corsa e un altro la prova in MTB.Collateralmente alla gara degli adulti ci sarà anche un duathlon giovani e giovanissimi, aperto a tutti i bimbi regolarmente tesserati e ai liberi purchè in regola con le norme sanitarie.
Le gare si svolgeranno in un percorso all'interno del parco chiuso al traffico.
La quota d'iscrizione è di 15 € per la categoria age group e amatori, 5 € junior e allievi, 3 € categorie giovanili. Alla gara potranno partecipare gli atleti amatori (liberi non iscritti alla federazione), sottoscrivendo un tesseramento sul campo previa esibizione del certificato medico.
Le iscrizioni verranno chiuse improrogabilmente al raggiungimento dei 200 iscritti per ogni informazione visitare www.firenzetriathlon.it nella sezione eventi, info-line Boretti Alessandro 347.3651110.Il ritrovo per il ritiro del pacco gara è previsto dalle ore 9.30 presso lo Stato libero dei Renai raggiungibile dall'Autostrada A1 (oppure dalla Superstrada FI-PI-LI) uscendo al casello FIRENZE-SIGNA, proseguendo poi per Signa e poi per lo Stato libero dei Renai (Via Arte della Paglia), la chiusura della zona cambio è prevista alle ore 10.30, briefing alle ore 10.40, partenza UOMINI alle 10.55, partenza DONNE/STAFFETTE alle ore 11.00. Al termine della gara degli adulti la partenza delle gare giovanili.Dopo la gara è previsto anche un ricco ristoro e un pasta party finale.Si ringrazia per la riuscita della manifestazione il Comune di Signa, Protezione civile di Signa, i giudici UISP di Firenze, la Pubblica assistenza di Signa, i fotografi della ONLUS Regalami un sorriso, gli sponsor e i volontari del Firenze triathlon.

giovedì 12 febbraio 2009

P.Y.R.O. Test effettuato!!!!

Stasera in programma il test di questi PYRO Platform che userò nelle gare di Duathlon Sprint.
Test superato alla grade!!

Ho fatto diverse simulazioni, soprattutto di discesa dalla bici.... ma anche di salita.

Aspetti positivi:
Come potete intrevedere dalle foto quel "ferma tacco" posteriore si presta perfettamente ad agganciarci un piccolo elastico per tenere i pedali belli orizzontali prima di partire.... si monta alla bersagliera e via!
Il piede si infila subito... o quasi. Basta prendere la linghuettona arancione e via!
Si pedala che è una meraviglia, veramente ferma la scarpa, si sente che non è una scarpa da bici da corsa, ma non c'è paragone con la gabbietta.....
Il piede rimane sempre fermo anche se ci si alza sui pedali e si "tira".... ho provato una salita prima che facesse buio senza pensare di avere i PYRO e devo dire che tiravo di "tacco" come nelle migliori condizioni!!
Ottime sensazioni naturalmente anche in pianura.... il piede rimane immobile sulla "piastra" senza muoversi, neanche cercando di "estremizzare" i movimenti.
Consiglio a tutti di farsi rimisurare l'altezza della sella con le scarpe da gara e i PYRO montati perchè ho notato qualche mm di differenza nell'estensione della gamba.
L'intersuola della scarpa e la piastra di appoggio del PYRO fanno "guadagnare" con la mia Mizuno Aero circa 4 mm... quindi il giorno della gara alzerò il tubo sella di questi 4 mm.

Ho provato diverse discese dalla bici, all'inizio si ha un pò paura di danneggiare i PYRO perchè si sente la gabbia davanti piuttosto rigida, invece è morbida e sopporta anche il peso del corpo durante la discesa, quando negli ultimi metri si mette la pianta della scarpa direttamente sopra per prepararsi alla discesa.
Poi una volta a terra la sensazione di poter gia correre è molto molto interessante!!!

Aspetti negativi:

-nel caso di frenata improvvisa e di obbligo di piede a terra d'emergenza la situazione si farebbe critica, solo Flash penso sarebbe in grado di staccare in 1" il piede da li... si volerebbe inevitabilmente a terra......

-Quando si scende dalla bici e si corre in zona cambio speriamo di trovare un tappeto a terra perchè il tacco dei PYRO continuerebbe a strusciare a terra graffiandoli parecchio (ma questo accade anche con le scarpe da bici...).


In definitiva.... ottimi, sono curioso di provarli in gara, magari con un pò di salitelle....


Ecco qui i PYRO Platform...... oggi il test!!!!!




mercoledì 11 febbraio 2009

lunedì 9 febbraio 2009

70 km in bici...


Finalmente!!!

Dopo giorni che prendevo acqua in bici e dopo aver rinunciato all'ultimo momento ieri mattina.... oggi bella pedalata del mio circuito da "criceto" di 2.4 km....

70 km belli stiracchiati con 60 centrali (togliendo l'andata e ritorno da casa che causa traffico e incroci rallenta parecchio) a 36.8 km/h di media.

Totale 70.7 km, 2h02', media tot. 34 km/h.



In aggiunta metto la classifica della gara di ieri a Maiano, clicca qui.

domenica 8 febbraio 2009

Trofeo Martelli, Maiano, Fiesole.




Oggi doveva essere giorno di uscita lunga in bici e invece... il tempo ha sconvolto le previsioni e alle 7.30 si sono aperte i rubinetti dal cielo!!!
Un diluvio incessante.... e decido all'ultimo secondo di andare a correre al Trofeo Martelli a Fiesole, gara dura, collinare, che con la mia settimana di allenamento alle spalle sarà ancora più tremenda!!!!

Infatti... pronti via e Guidelli (fortissimo triatleta!!) con Becattini fanno subito il vuoto, io rimango in un secondo gruppetto con due dell'Atletica Castello tra cui l'amico Sequi....

Si sale fino a Fiesole e poi a Vincigliata dove inizia la tremenda discesa verso ponte a mensola, 5 km seza respiro... le mi gambe, piene di lavori della settimana fanno male, tanto !!!!

Devo mollare un pò e Daniele Sequi mi prende 50 metri mentre guadagno 100 metri sull'altro del Castello... alla fine arriviamo con questi distacchi.
Ma gli ultimi 2 km di salita ho patito davvero, dolori ai quadricipiti femorali niente male, ora devo smaltire tutti questi esercizi fatti di SFR in bici...

Un 4° posto decoroso ma sofferto parecchio!!!

Classifica "a mente":
  1. Becattini 41'15"
  2. Guidelli 41'40"
  3. Sequi 44'15"
  4. Baroncini 44'30"

sabato 7 febbraio 2009

Domani riposo.... ma domenica....!!!

Domani meritato riposo... ma domenica è prevista un abella uscita lunga, sui 130 km, tra le colline del Chiani, passando per Lastra a Signa, Ginestra, Montsepertoli, Castelfiorentino, Certaldo, Poggibonsi, Castellina in Chianti, Greve, Impruneta e Galluzzo.... tanta bella salita, finalmente!!!!

venerdì 6 febbraio 2009

17 km per sciogliere le gambe

Stasera allenamento per far girare un pò le gambe dopo tutti gli esercizi delle ultime settimane.... comincio ad essere davvero "pesante".... quindi 17 km agili su ritmi non troppo lenti proprio per ricercare brillantezza.
Alla fine correvo decisamente meglio che all'inizio della seduta....


giovedì 5 febbraio 2009

un vero MONSONE!!!!!!!!!!!!

Stasera sotto un vero MONSONE 6 x 1000, recupero 1'30":

  • 1) 3'19"
  • 2) 3'15"
  • 2) 3'14"
  • 2) 3'12"
  • 2) 3'10"
  • 2) 3'07"

poi... sotto rovesci d'acqua imbarazzanti, anche 16 km di MTB... ma solo perchè io sono un testone!!!

mercoledì 4 febbraio 2009

Allenamento rigenerante....

Oggi dopo le fatiche degli scorsi giorni, 60' rigeneranti al ritmo del FL sui 4'05"/10".... 14 km in scioltezza....

martedì 3 febbraio 2009

Simulazione di duathlon... con bella serie di ripetute!

Oggi pioveva, ma avevo voglia di fare un gran "lavoro".... di mettermi alla prova.
Prima volevo fare "solo" 3 x 2000f - 1000p, poi ho pensato di aggiungere la bici.... e alla fine perchè non fare ancora un paio di km a piedi?!?!?!

Insomma, alla fine ho fatto 3 x 2000 forte con rec. 1000 piano..... per riuscire a finire sotto sforzo l'ultimo 2000 ho dovuto farlo lungo la strada di ritorno verso casa dalle Cascine, per questo un pò più lento (incroci e curve si sprecano....!!!), qui i tempi:

Poi 1'05" di transizione (il tempo di aprire il garage e prendere la bici...) e mi sono fatto 18 km di MTB tra acqua e fango.... ecco il percorso:


....altra transizione di 1'25" (sempre il garage che mi fa perdere tempo.....) e mi faccio 2.4 km di "defaticamento" finendo un pò brillante....


Sono contento, niente male!!! Finalmente ho provato un duathlon completo!!!

lunedì 2 febbraio 2009

40 km di MTB....

Dopo la gara di ieri lavoretto di "scioglimento" gambe in MTB considerando la pioggia a dirotto!!!

40 km tra fango, torrenti d'acqua ed erba.... sono tornato che facevo paura sa quanto ero "marrone" di fango!!!!

Però... che spasso!!!!


PS: Simone non preoccuparti...gia lavata, asciugata ed unta!!!

Parentesi Metereologica....



Le condizioni di innevamento in Appennino sono IMPRESSIONANTI!!!!

3 metri al passo dell'Abetone (1382 mt) quasi 5 metri (!!!) ai 1900 metri del Monte Gomito....




Articolo de "La Nazione" sulla gara di ieri.... con anche Nello e la Fiorella, i miei genitori podisti!!!

(cliccare x ingrandire)

domenica 1 febbraio 2009

Trofeo Oltrarno, prima vittoria 2009

Questa mattina gara a Firenze cercando di lavorare ancora sulla forza e sulla salita quindi.
In programma il Trofeo Oltrarno, gara molto muscolare e tecnica con subito una bella e tosta salita che culmina con 200 metri al 16-18 % per poi rimanere in "quota" tra gli splendidi paesaggi del Piazzale Michelangelo e dell'osservatorio di Arcetri. Tratti vallonati e continui cambi di ritmo con 300 metri di salita dura e 200 metri di discesa ripida, insomma la classica gara spacca gambe!!
Partenza e subito in testa con altri 3 atleti tra i quali riconosco subito Ragionieri e penso.... oggi mi sa che duro fatica!!! Atleta che viene dal calcio e dalla bici da strada con una grande forza muscolare e che quindi in salita va davvero bene.....
Io invece venendo da 1 mese di lavori sulla forza in bici ho gia dolore ai quadricipiti femorali gia dalle prime asperità.... ma devo allenarmi, quindi, si soffre!!
Al termine della prima salita, subito dura, siamo in 3... e decido che si, devo allenarmi, ma ormai siamo in ballo... balliamo!!
In discesa vedo che riesco a guadagnare metri... in salita invece mi rientrano un pò.
Cambio tattica, aspetto... e sapendo che prima del km finale piatto c'è la discesa del Piazzale... attacco li!
In effetti porta i suoi frutti... faccio un tratto sotto i 3' al km di 500 metri e li si decide la gara, poi mantengo per qualche km un ritmo sui 3'15" e guadagno alla fine quei 40" che mi permettono di fare l'ultimo km rilassato....

Tempo finale 51'09" per i 14.1 km.

Foto Piero Giacomelli



Primi 10 Classificati:

1 Baroncini Luca G.S. Le Panche Castelquarto 0.51.13
2 Ragionieri Andrea Montelupo Runners 0.51.41
3 Sgroi Alessandro Pol. Rinascita Montevarchi 0.52.07
4 Fedi Bruno Canottieri Comunali Firenze 0.52.11
5 Giorgetti Sandro Atl. Castello 0.52.18
6 Mennini Massimo Misericordia Aglianese 0.52.27
7 Ilaroni Luca 0.53.06
8 Santucci Lorenzo G.S. Le Panche Castelquarto 0.53.15
9 Di Renzone Claudio Atl. Sinalunga 0.53.17
10 Papi Marco A.S.D. Montemurlo M.T. 0.54.05